2022 All rights reserved - translateasy.com

Tedua-Ombrello per la Pace (Ft. RK (ITA)) Lyrics(English Translate)

English Lyrics

Waiting for Orange County Mixtape Duate soft Tedua [Chorus: Tedua] Will we be strong enough to look at each other again? Now that you talk to me, you want to leave yourself alone Now that winter has finally passed And it doesn't leave me anything of you [Verse 1: Tedua] Love, wax eyes Tonight too Actor: last supper Don't betray me Stupid fool A man is not made to get butt What an embarrassment to lose I'm only good if I sew my mouth But I argue with you, maybe it makes us grow Respect yourself by Repeat to respect yourself Go get my bags By now, to love you and as many mistakes that I paid It is impossible to reach me It's amazing how you do it anyway On me, stay in bed Sweat for exhaustion I know why there is no time left [Bridge: Tedua] Bring me the umbrella for peace Downpour on foot Abstinence of you Relevance, we don't like it Addiction, divergence Direct trial for delinquency The world is dark Out of a silent dream Flood in July I discuss at length I rob your memories Bite head box Exam of conscience in the grip of monsters At the thought of causing damage, I run away, rope Along the river All dark, I use feathers Inside the inkwell Tattoo ink I put my sin away I swallow fermented must It served to cheer up your day I would write to you that we walk for a walk And stare at the moving world Overdose of drugs I fear my roses They bored you [Chorus: Tedua] Will we be strong enough to look at each other again? Now that you talk to me, you want to leave yourself alone Now that winter has finally passed And it doesn't leave me anything of you It leaves me nothing of you [Verse 2: Tedua] Compartments Compare well The apartments disappeared in the center Emptied of rising rents The Total 90 Let's go back to children Strong distance that holds us back If you risk together It takes steps taken slowly You trust too soon If you get angry, you speak at random Then you get into my bed Someone runs, runs No need, look Only with you is missing That crazy urge To be alone at dawn Among the rocks in the water With memories in a cage [Bridge: Tedua] Bring me the umbrella for peace Downpour on foot Abstinence of you Relevance, we don't like it Addiction, divergence Direct trial for delinquency The world is dark Out of a silent dream Flood in July I discuss at length I rob your memories Bite head box Exam of conscience in the grip of monsters At the thought of causing damage, I run away, rope Along the river All dark, I use feathers Inside the inkwell Tattoo ink I put my sin away I swallow fermented must It served to cheer up your day I would write to you that we walk for a walk And stare at the moving world Overdose of drugs I fear my roses They bored you [Chorus: Tedua] Will we be strong enough to look at each other again? Now that you talk to me, you want to leave yourself alone Now that winter has finally passed And it doesn't leave me anything of you fine with: RKShch I just don't think about it I limit myself, leave Free, book, stars The only scholar, Kant If you disappoint, honest I change every piece of mine You know that Mario has stopped, ah It seems to me that what burns, I father His trust appears Listen to the echo: suca Move on move, poker bluff I sleep who knows where I stand on a cross Always to lose, 09 [Bridge: Tedua] Bring me the umbrella for peace Downpour on foot Abstinence of you Relevance, we don't like it Addiction, divergence Direct trial for delinquency The world is dark Out of a silent dream Flood in July I discuss at length I rob your memories Bite head box Exam of conscience in the grip of monsters At the thought of causing damage, I run away, rope Along the river All dark, I use feathers Inside the inkwell Tattoo ink I put my sin away I swallow fermented must It served to cheer up your day I would write to you that we walk for a walk And stare at the moving world Overdose of drugs I fear my roses They bored you [Other: Tedua] Young and handsome, twenty years old Only once... Which then also 21, 22, 23 ... Everything is always only once ... Like when I met her ... and I said ...

Italiano Testi

Aspettando Orange County Mixtape Duate soft Tedua [Ritornello: Tedua] Saremo abbastanza forti per guardarci ancora? Adesso che mi parli, vuoi ti lasci sola Adesso che l'inverno finalmente è passato E non mi lascia niente di te [Strofa 1: Tedua] Amore, occhi di cera Anche stasera Attore: ultima cena Non mi tradire Stupida scema Un uomo non è fatto per avere presa in culo Che imbarazzo perdere Buono lo sono soltanto se la bocca me la cucio Ma discuto con te, forse ci fa crescere Rispettarsi dai Ripetimi di rispettarti Vai a prendermi tutti i bagagli Ormai, amarti e altrettanti sbagli che pagai È impossibile raggiungermi È incredibile come tu riesca lo stesso Su di me, resta nel letto Sudi per l'esaurimento So perché non resta tempo [Bridge: Tedua] Portami l'ombrello per la pace Acquazzone a piedi Astinenza di te Attinenza, non ci piace Dipendenza, divergenza Processo in direttissima per delinquenza Il mondo è buio Fuori un sogno muto Diluvio a Luglio Discuto a lungo Derubo i tuoi ricordi Scatola cranica presa a morsi Esame di coscienza in preda ai mostri Al pensiero di recarti danni fuggo, fune Lungo al fiume Tutto scuro, uso piume Dentro al calamaio Inchiostro tatuato Ripongo il mio peccato Ingoio mosto fermentato Servisse a rallegrarti la giornata Ti scriverei che camminiamo in passeggiata E fissi il mondo che si muove Overdose di droghe Io temo le mie rose Ti abbiano annoiata [Ritornello: Tedua] Saremo abbastanza forti per guardarci ancora? Adesso che mi parli, vuoi ti lasci sola Adesso che l'inverno finalmente è passato E non mi lascia niente di te Non mi lascia niente di te [Strofa 2: Tedua] Compartimenti Compari bene Gli appartamenti scomparsi in centro Svuotati dagli affitti in aumento Le Total 90 Torniam bambini Forte distanza che ci trattiene Se si rischia assieme Ci vogliono passi fatti adagio Tu ti fidi troppo presto Se ti incazzi parli a caso Poi ti infili nel mio letto Qualcuno corre, scappa Non occorre, guarda Solo con te manca Quella voglia matta Di star soli all'alba Tra gli scogli in acqua Coi ricordi in gabbia [Bridge: Tedua] Portami l'ombrello per la pace Acquazzone a piedi Astinenza di te Attinenza, non ci piace Dipendenza, divergenza Processo in direttissima per delinquenza Il mondo è buio Fuori un sogno muto Diluvio a Luglio Discuto a lungo Derubo i tuoi ricordi Scatola cranica presa a morsi Esame di coscienza in preda ai mostri Al pensiero di recarti danni fuggo, fune Lungo al fiume Tutto scuro, uso piume Dentro al calamaio Inchiostro tatuato Ripongo il mio peccato Ingoio mosto fermentato Servisse a rallegrarti la giornata Ti scriverei che camminiamo in passeggiata E fissi il mondo che si muove Overdose di droghe Io temo le mie rose Ti abbiano annoiata [Ritornello: Tedua] Saremo abbastanza forti per guardarci ancora? Adesso che mi parli, vuoi ti lasci sola Adesso che l'inverno finalmente è passato E non mi lascia niente di te [Strofa 3: RK] Mi limito a non pensarci Limito me stesso, parti Libero, libro, astri L'unico erudito, Kant Se deludi, onesto Cambio ogni mio pezzo Sai che Mario ha smesso, ah Mi pare, che ciò che brucia, mi padre La sua fiducia compare Ascolta l'eco: suca Mosse su mosse, poker bluff Dormo chissà dove Svetto su una croce Sempre a perdere, 09 [Bridge: Tedua] Portami l'ombrello per la pace Acquazzone a piedi Astinenza di te Attinenza, non ci piace Dipendenza, divergenza Processo in direttissima per delinquenza Il mondo è buio Fuori un sogno muto Diluvio a Luglio Discuto a lungo Derubo i tuoi ricordi Scatola cranica presa a morsi Esame di coscienza in preda ai mostri Al pensiero di recarti danni fuggo, fune Lungo al fiume Tutto scuro, uso piume Dentro al calamaio Inchiostro tatuato Ripongo il mio peccato Ingoio mosto fermentato Servisse a rallegrarti la giornata Ti scriverei che camminiamo in passeggiata E fissi il mondo che si muove Overdose di droghe Io temo le mie rose Ti abbiano annoiata [Outro: Tedua] Giovane e bello, vent'anni Una volta sola... Che poi anche i 21, i 22, i 23... Tutto è sempre una volta sola... Come quando la incontrai... e dissi...

RELATED LYRICS

New Translations

[Intro: Tedua]
Aspettando Orange County Mixtape
Duate soft
Tedua

[Ritornello: Tedua]
Saremo abbastanza forti per guardarci ancora?
Adesso che mi parli, vuoi ti lasci sola
Adesso che l'inverno finalmente è passato
E non mi lascia niente di te

[Strofa 1: Tedua]
Amore, occhi di cera
Anche stasera
Attore: ultima cena
Non mi tradire
Stupida scema
Un uomo non è fatto per avere presa in culo
Che imbarazzo perdere
Buono lo sono soltanto se la bocca me la cucio
Ma discuto con te, forse ci fa crescere
Rispettarsi dai
Ripetimi di rispettarti
Vai a prendermi tutti i bagagli
Ormai, amarti e altrettanti sbagli che pagai
È impossibile raggiungermi
È incredibile come tu riesca lo stesso
Su di me, resta nel letto
Sudi per l'esaurimento
So perché non resta tempo

[Bridge: Tedua]
Portami l'ombrello per la pace
Acquazzone a piedi
Astinenza di te
Attinenza, non ci piace
Dipendenza, divergenza
Processo in direttissima per delinquenza
Il mondo è buio
Fuori un sogno muto
Diluvio a Luglio
Discuto a lungo
Derubo i tuoi ricordi
Scatola cranica presa a morsi
Esame di coscienza in preda ai mostri
Al pensiero di recarti danni fuggo, fune
Lungo al fiume
Tutto scuro, uso piume
Dentro al calamaio
Inchiostro tatuato
Ripongo il mio peccato
Ingoio mosto fermentato
Servisse a rallegrarti la giornata
Ti scriverei che camminiamo in passeggiata
E fissi il mondo che si muove
Overdose di droghe
Io temo le mie rose
Ti abbiano annoiata

[Ritornello: Tedua]
Saremo abbastanza forti per guardarci ancora?
Adesso che mi parli, vuoi ti lasci sola
Adesso che l'inverno finalmente è passato
E non mi lascia niente di te
Non mi lascia niente di te

[Strofa 2: Tedua]
Compartimenti
Compari bene
Gli appartamenti scomparsi in centro
Svuotati dagli affitti in aumento
Le Total 90
Torniam bambini
Forte distanza che ci trattiene
Se si rischia assieme
Ci vogliono passi fatti adagio
Tu ti fidi troppo presto
Se ti incazzi parli a caso
Poi ti infili nel mio letto
Qualcuno corre, scappa
Non occorre, guarda
Solo con te manca
Quella voglia matta
Di star soli all'alba
Tra gli scogli in acqua
Coi ricordi in gabbia

[Bridge: Tedua]
Portami l'ombrello per la pace
Acquazzone a piedi
Astinenza di te
Attinenza, non ci piace
Dipendenza, divergenza
Processo in direttissima per delinquenza
Il mondo è buio
Fuori un sogno muto
Diluvio a Luglio
Discuto a lungo
Derubo i tuoi ricordi
Scatola cranica presa a morsi
Esame di coscienza in preda ai mostri
Al pensiero di recarti danni fuggo, fune
Lungo al fiume
Tutto scuro, uso piume
Dentro al calamaio
Inchiostro tatuato
Ripongo il mio peccato
Ingoio mosto fermentato
Servisse a rallegrarti la giornata
Ti scriverei che camminiamo in passeggiata
E fissi il mondo che si muove
Overdose di droghe
Io temo le mie rose
Ti abbiano annoiata

[Ritornello: Tedua]
Saremo abbastanza forti per guardarci ancora?
Adesso che mi parli, vuoi ti lasci sola
Adesso che l'inverno finalmente è passato
E non mi lascia niente di te

[Strofa 3: RK]
Mi limito a non pensarci
Limito me stesso, parti
Libero, libro, astri
L'unico erudito, Kant
Se deludi, onesto
Cambio ogni mio pezzo
Sai che Mario ha smesso, ah
Mi pare, che ciò che brucia, mi padre
La sua fiducia compare
Ascolta l'eco: suca
Mosse su mosse, poker bluff
Dormo chissà dove
Svetto su una croce
Sempre a perdere, 09

[Bridge: Tedua]
Portami l'ombrello per la pace
Acquazzone a piedi
Astinenza di te
Attinenza, non ci piace
Dipendenza, divergenza
Processo in direttissima per delinquenza
Il mondo è buio
Fuori un sogno muto
Diluvio a Luglio
Discuto a lungo
Derubo i tuoi ricordi
Scatola cranica presa a morsi
Esame di coscienza in preda ai mostri
Al pensiero di recarti danni fuggo, fune
Lungo al fiume
Tutto scuro, uso piume
Dentro al calamaio
Inchiostro tatuato
Ripongo il mio peccato
Ingoio mosto fermentato
Servisse a rallegrarti la giornata
Ti scriverei che camminiamo in passeggiata
E fissi il mondo che si muove
Overdose di droghe
Io temo le mie rose
Ti abbiano annoiata

[Outro: Tedua]
Giovane e bello, vent'anni
Una volta sola...
Che poi anche i 21, i 22, i 23...
Tutto è sempre una volta sola...
Come quando la incontrai... e dissi...